FB pixel
  • Home >
  • Blog >
  • Sardegna >
  • Viaggiare in nave: perché scegliere il traghetto invece dell'aereo
Viaggiare in nave: perché scegliere il traghetto invece dell'aereo

Viaggiare in nave: perché scegliere il traghetto invece dell'aereo

Oggi abbiamo l'imbarazzo della scelta tra i mezzi di trasporto. Tra auto, camper, moto e biciclette i modi per visitare un luogo nuovo sono innumerevoli e cambiano a seconda del tipo di vacanza: partire in nave rende tutte queste opzioni possibili.

Una delle alternative più gettonate, soprattutto da famiglie numerose, che trovano un buon rapporto tra il prezzo e la comodità, è il traghetto.
Modo perfetto per iniziare una vacanza, partire in nave lascia godere completamente il paesaggio anche senza il filtro di un oblò, e stare affacciato al ponte esterno col vento tra i capelli.
A differenza dell'aereo, non abbiamo solo uno spazio ristretto dove restare seduto ma possiamo muoverci tra i vari ambienti, socializzare o mangiare qualcosa insieme ad altre persone.

Diverse fasce di prezzo

Traghetti e navi offrono soluzioni per tutte le tasche. Si parte dalla singola poltrona, fino ad arrivare a suite e cabine ad uso esclusivo.
E' inoltre possibile eliminare la spesa per la cabina e affrontare il viaggio solamente con un posto ponte, che da diritto ad un semplice accesso alla nave con sistemazione negli spazi comuni all'interno. In molti approfittano invece del ponte esterno per prendere un po di sole e assaporare l'aria fresca durante l'estate. 

Viaggiare in sicureza e comodità

Il traghetto fornisce un'esperienza simile alle grandi navi da crociera: a questo si aggiunge la possibilità di portare anche l'auto, la moto o il camper, e partire poi per l'esplorazione dell'isola.
Le cabine sono fornite dei più comuni comfort delle standard a quelli più esclusivi delle suite.
Esistono cabine speciali attrezzate per ospiti disabili, vicine agli ascensori adatte ad ogni esigenza
Infine, prenotando in anticipo, si trovano anche cabine dedicate a chi porta con sé degli animali domestici.

Sardegna & Mare Italia


Ogni anno immaginiamo e pianifichiamo le nostre vacanze, sognando di stare rilassati su una bella spiaggia.
Le Isole sono il sogno di molti e già adesso non sono pochi quelli intenti a prenotare per l'estate 2021. Le navi sono piene nei mesi estivi e molti viaggiatori salpano alla scoperta della Sardegna. Questa isola è sicuramente una delle destinazioni principali e rispecchia proprio l'immagine da sogno su cui fantastichiamo per mesi. Quello della Sardegna è considerato da molti come il mare più bello d'Italia, e forse anche d'Europa.

Perché scegliere il traghetto per la Sardegna


La maggior parte delle persone raggiunge quest'isola stupenda via mare.
I traghetti operano da molti porti italiani e le tratte permettono di raggiungere diverse parti dell'isola: Olbia, Porto Torres, Cagliari e Arbatax.
È sempre consigliabile prenotare in anticipo e, se possibile, ricercare strutture che offrono un pacchetto comprensivo del biglietto dei traghetti.
Questo farà una grande differenza nel costo totale delle vacanze.
Quando si visita una regione come la Sardegna, oltre ai paesaggi, siamo rapiti anche dai sapori dell'isola. Da qui la possibilità di portare a casa molti dei prodotti locali, per parenti e amici. Con un traghetto abbiamo la possibilità di portare tutti i bagagli che un volo aereo non ci permetterebbe.

Libertà durante il viaggio


L'ultima ma fondamentale ragione per partire in traghetto è la libertà di scoprire l'isola liberamente, imbarcando la propria auto. Poter visitare ogni giorno una spiaggia diversa o dirigersi verso le montagne dell'interno permetteranno di organizzare delle splendide escursioni verso i numerosi siti archeologici e le città o fare delle degustazioni deliziose per conoscere le specialità locali.