FB pixel
  • Home >
  • Blog >
  • Sardegna >
  • Sud della Sardegna: le spiagge più belle e tutti i luoghi da visitare
Sud della Sardegna: le spiagge più belle e tutti i luoghi da visitare

Sud della Sardegna: le spiagge più belle e tutti i luoghi da visitare

Sembra quasi impossibile riuscire a stilare una classifica sulle spiagge e le località più belle della Sardegna.
Chi ha familiarità con il territorio sa già che sono tantissime le zone che meritano di essere visitate e scoperte per permettere ai paesaggi suggestivi e al magico clima che si respira in questa terra di catturare i cuori di chiunque la visiti.

Le spiagge più bella della Sardegna del sud


Partendo dal lato sud dell'Isola, scopriamo insieme quali sono le spiagge imperdibili e le località da non lasciarsi scappare

Località Castiadas

Uno dei luoghi più belli del sud est dell'isola, questa zona ospita le spiagge di CALA TURNO, CALA SINZIAS, dove è possibile trovare anche il suggestivo Limone Beach Resort, e CALA PIRA. Questi luoghi sono l'alternativa perfetta per chi ama il relax e la tranquillità, delle vere e proprie oasi in cui mare e sabbia hanno gli stessi colori e risultano ideali per coppie e fughe in solitaria.

Località Villasimius

Spiaggia meravigliosa, conosciuta anche grazie alla sua suggestiva cava che l'ha resa protagonista di diverse pubblicità, IS MOLENTIS è caratterizzata da una finissima sabbia bianca che rende il tutto a dir poco paradisiaco.
PORTO GIUNCO e SPIAGGIA DEL RISO, nel cuore di Villasimius e vicine ad Is Molentis, sono due spiagge che sanno rubare i cuori di qualsiasi tipologia di vacanziere, dalla famiglia alle comitive di amici.


Località Calasetta


La SPIAGGIA GRANDE è estremamente gettonata sia da giovani che dalle famiglie in quanto attrezzata con ombrelloni e barche. Se cercate la movida, questa è la location giusta per le vostre vacanze!


Masua

Un meraviglioso faraglione campeggia in fotografie e cartoline, questa zona offre un susseguirsi di spiaggette piccoline, intime e dalle ambientazioni mozzafiato.


Località Costa Rei

La spiaggia di Piscina Rei, nei pressi di cui si trova anche il Marina Rey Beach Resort, è famosa per lo scoglio di Peppino, ovvero un tozzo scoglio visitato tutto l'anno dai turisti. A breve distanza è possibile ammirare l'isola della Serpentara.
Tra i luoghi limitrofi è da segnalare la "Casa della contessa", un'abitazione antica e difficile da raggiungere da cui si può ammirare un panorama meraviglioso.Su questo edificio vengono narrate molte leggende, che costantemente affascinano sia i turisti che le persone del posto.


Parco Marino del Golfo di Orosei

Da visitare per intero poichè al suo interno, nel dettaglio, accoglie le spiagge di Cala Luna, Cala Sisine, Grotta del Fico, Cala Mariolu, Cala Biriola e Cala Goloritzè,  il paradiso dei climbers, in quanto in queste zone il fascino del mare si unisce a quello della montagna.

Santa Margherita di Pula

A pochi chilometri da Cagliari e a nord degli scavi di Nora, troviamo la spiaggia di Su Guventeddu che vanta un fascino particolare grazie alla presenza sullo sfondo della chiesa di S. Efisio, meta della celebre processione cagliaritana.

Santa Maria Navarrese
Località suggestiva a ridosso della costa, Santa Maria Navarrese ospita la chiesa di Santa Maria Di Navarra, da visitare assolutamente.
Inoltre, a meno di 1 km in località Tancau, si trova il Marina Torre Navarrese Beach Resort è un'oasi di pace perfetta per trascorrere qualche giorno di relax,


Parlare di questi luoghi unici, che solo il fantastico territorio sardo sa donare fa venire voglia di visitarli tutti.
Cale e spiagge dai colori vivi, quasi dipinti, ci rendono sempre più orgogliosi della nostra terra.

A questo punto, non ci resta che scegliere la spiaggia preferita.
O perché no, cominciare a visitarle tutte!