FB pixel
  • Home >
  • Blog >
  • Sardegna >
  • Punti panoramici in Sardegna: i luoghi da non perdere
Punti panoramici in Sardegna: i luoghi da non perdere

Punti panoramici in Sardegna: i luoghi da non perdere

La Sardegna è da sempre una delle regioni italiane più belle in assoluto ma, chi pensa che la sua bellezza derivi solo dalle sue spiagge e dal mare cristallino e trasparente probabilmente non è mai rimasto incantato da uno dei suoi panorami. Ammirarne qualcuno sarà per gli occhi e anche per la mente uno degli spettacoli più belli mai visti. I punti panoramici di questa regione raccolgono ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo e gli esperti ammettono che alcuni sono i più straordinari in assoluto. L'estate 2021 è l'occasione giusta per inoltrarsi in questa nuova avventura sarda e rimanere a bocca aperta.

Direzione provincia di Sassari per ammirare panorami mozzafiato

Ci sono panorami e panorami, ma quello di Santa Teresa di Gallura è sicuramente uno tra i più affascinanti e incantevoli dell'isola. Una piccola città in provincia di Sassari con grandi aspettative. Da qualsiasi punto la si osserva la vista scorgerà vedute meravigliose, ma sotto l'arco vicino Piazza San Vittorio tutto si stravolge. Sì proprio così, da questo punto si può ammirare una lunga distesa di natura generosa, il meraviglioso mare arricchito dall'isolotto di Municca, dalle isole Piana, l'Arcipelago della Maddalena, le Bocche di Bonifacio e infine la meravigliosa Corsica. Proseguendo verso il basso si potrà raggiungere una delle spiagge più belle della Sardegna ossia Baia di Santa Reparata, un posto paradisiaco in cui soffermarsi in prossimità del Club Cala Blu. Il mare è turchese, la sabbia è candida e allungando lo sguardo si potranno scorgere le scogliere di granito sempre pronte a difendere dalle intemperie del mare questo meraviglioso posto. Nella stessa provincia si trova Alghero, bellissima città con un centro storico ricco di attrazioni tra cui i bastioni da cui è possibile ammirare la baia di Porto Conte. L'azzurro del mare da questo punto è accecante e ammirarlo durante il tramonto quando i raggi del sole si poggiano sul promontorio di Capo Caccia famoso per la sua roccia bianca, creano dei giochi di luce unici e incomparabili

Palau e il punto panoramico più bello della Sardegna
Nei pressi di questa località, punta di diamante della zona settentrionale dell'isola, sorge una meravigliosa roccia che la natura ha provveduto a scolpire dei secoli e che adesso prende il nome di Roccia dell'Orso da cui è possibile scorgere un paesaggio mozzafiato.


Il Golfo di Orosei, le sue spiagge e i suoi panorami paradisiaci

Ogni provincia della Sardegna gode di posti meravigliosi e di panorami mozzafiato come quelli che si possono ammirare vicino Nuoro. Il Golfo di Orosei per esempio è il classico posto dove oltre a trascorrere una vacanza completa in uno dei meravigliosi resort come il Marina Torre Navarrese, o il Cala Ginepro offre viste sensazionali. Situato tra mare e montagna questo golfo visto da lontano è un vero paradiso. Oltre alla sua fitta vegetazione abbastanza rigogliosa, la sua peculiarità maggiore è la vista marina che offre. Comprende diverse spiagge di cui alcune ancora rimaste intatte da uno stato selvaggio naturale come Cala Luna, Cala Mariolù, Cala Goloritzè, la grotta del fico e del Bue marino e altre. Piccoli posti naturalistici definiti dei veri e propri gioielli. La perla più bella di questo golfo è sicuramente Marina di Orosei la spiaggia con la sabbia dorata e il mare celeste. Dall'alto è uno spettacolo unico e in più, oltre ad ammirare come la natura sia stata generosa nei suoi confronti, alle sue spalle c'è una cornice non indifferente, infatti sono presenti lo stagno e la foce del fiume Cedrino. Di identica bellezza anche Cala Gonone una lunga spiaggia alle cui spalle si estende un ampio e fitto bosco molto ricco di fascino nei pressi del meraviglioso Club Esse Palmasera. Si può raggiungere da alcuni scalini, ed è proprio qui che ci si soffermerà ad ammirare la meraviglia di questo posto che tutti gli anni stupisce tantissimi turisti provenienti da ogni parte del mondo.


Sulla scogliera a strapiombo sul mare per ammirare il Belvedere di Campo Sandalo

Salire su una scogliera a strapiombo sul mare in Sardegna deve essere una delle avventure che ogni vacanziero dovrebbe fare, anche solo per ammirare il Belvedere di Campo Sandalo. La sua scogliera è molto famosa perché dal suo punto più alto si può ammirare l'Isola di Pietro, l'Isola del Corno e il promontorio di Capo San Marco, l'atmosfera di questo panorama è quasi surreale tanto da far credere di poter entrare in un libro di magia. Naturalmente recarsi in questo posto al tramonto è una vera meraviglia.