Puglia
Puglia
La Puglia è una regione meridionale che forma il "tacco" dello stivale italiano. È famosa per i villaggi collinari dal caratteristico intonaco bianco, per la campagna dal sapore antico e per le centinaia di chilometri di costa mediterranea. Il capoluogo, Bari, è una vivace città portuale e universitaria, mentre Lecce è conosciuta come la "Firenze del Sud" per via della sua architettura barocca. Alberobello e la Valle d'Itria sono invece la patria dei trulli, i tradizionali edifici di pietra dal caratteristico tetto conico.
  • Adriatico Nord
    visualizza tutto
    Dal Salento, risalendo lungo l’Adriatico, lo sguardo si incanta su un tratto di costa prezioso. La civiltà contadina e le tradizioni popolari fanno da cornice a paesaggi di rara bellezza.

    Pugnochiuso e Peschici sono 2 delle più suggestive località che possiamo visitare in questa zona della Puglia.
  • Adriatico Centro
    visualizza tutto
    Questa parte della Puglia che si affaccia sull'Adriatico é una delle più belle e suggestive, dove é ubicata la città di Polignano a Mare, città natale del cantante Domenico Modugno, divenuto celebre con la sua “Nel blu dipinto di blu”, Polignano affascina con il centro storico ricco di tracce arabe, bizantine, spagnole e normanne, come i resti dei quattro torrioni di difesa che cingevano la parte antica dell’abitato.


  • Adriatico Sud
    visualizza tutto
    Siamo sul versante orientale di questa terra del meridione baciata dal sole e stiamo parlando degli illustri titoli (la Bandiera Blu della Fee e le 5 vele di Legambiente) di cui si è fregiata, negli anni, per la pulizia dei litorali, la trasparenza delle acque e la qualità dei servizi offerti. Ma il fianco est del “Tacco d’Italia” è costellato anche da altro: i profumi e le tinte della macchia mediterranea, e quel sapore del passato che rivive nelle grotte marine e sulle torri costiere.
  • Ionico Sud
    visualizza tutto
    Il Salento, la regione perfetta per una vacanza al mare dalle acque blu e dalle spiagge bianche o sulla distesa della pianura rossa, una delle campagne pugliesi più belle, su cui si incastonano graziose masserie dai rigogliosi cortili e dalle rustiche architetture.

    La ricchezza di questa zona è data anche dalla costa su cui sorge: rocciosa e frastagliata, ricca di spettacolari cavità naturali in alcuni casi ricche di testimonianze risalenti al paleolitico e spesso raggiungibili solamente via mare.
  • Ecco un itinerario che percorre il litorale pugliese che si affaccia sul mar Ionio, in particolare sul Golfo di Taranto, per visitare gli accessi al mare più belli e suggestivi. Si parte da Santa Maria di Leuca per raggiungere la spiaggia della baia di Felloniche, un’insenatura con sabbia al centro e scogli bassi.
    Salendo si incontrano “le Maldive del Salento” tanto per far intendere la meraviglia dei colori delle acque e della spiaggia, ovvero i lidi tra la Marina di Pesculose e Torre Pali. Il litorale è basso, la spiaggia è rivolta verso Sud, con acque cristalline e dune di sabbia. La spiaggia di Torre Mozza è costituita da una lunga e ampia distesa di sabbia dorata e fine, tutt’intorno si possono vedere i pini d’aleppo, tipica pianta della macchia mediterranea.